skip to Main Content

SABATO 25 SETTEMBRE 2021 ORE 10.00 NELLA FORTEZZA DI SAN LEO “CAGLIOSTRO TRA CIELO E TERRA, NELLA ROMAGNA DEL 700 L’ASTROLOGIA E I SUOI CAMPI DI APPLICAZIONE”

Relatori: Paolo Cortese “Cagliostro il rozzo messia” Emanuele Cangini “Poliglottismo dell’astrologia”

A livello organizzativo il programma è così organizzato e definito:

ARRIVO dalle 9.00 alle 9.30 a San Leo: si entra direttamente in Piazza Dante Alighieri perché non c’è più isola e divieto di ingresso alla piazza. In piazza ci attenderà SETTIMIO BERNARDI che darà ai convenuti indicazioni per il Parcheggio e il PASS per la sosta. Una volta parcheggio gli ospiti torneranno a piedi o per la via di ingresso o per le scalette che riportano alla piazza e troveranno a disposizione la NAVETTA (gratuita) che li porterà al Castello (10/12 minuti per arrivare e tornare) ENTRATA CASTELLO: troveremo alla porta di ingresso FABIO CESARETTI che ci accompagnerà alla biglietteria facendosi garante che sono nostri ospiti quindi con INGRESSO GRATUITO. SALA TORRIONE PER MANIFESTAZIONE ci attenderà MARCO DAVIDE CANGINI all’ingresso che chiederà il CERTIFICATO VACCINAZIONI (come da disposizioni di legge) e ci farà accomodare in SALA. (la sala ha 100 sedie comode, servizi di altoparlante e possibilità di collegamento per computer e anche proiezioni)

ore 10.00 apertura Tornata da parte del Primo Tribuno Giordano Zinzani e saluto del Sindaco di San Leo Leonardo Bindi ore 10.15 incapparellamento di tre nuovi Tribuni Magni Maurizio, Giorgini Pietro Roberto, D’Antonio Agostino

ore 10.30 presentazione Relatori e inizio lavori

Al termine dei lavori previsto per le ore 12.00 seguirà una VISITA GUIDATA ALLA FORTEZZA dove è prevista una visita alla Fortezza e alla Cella di Cagliostro con una guida turistica molto brava (Federico Barocci): la visita è gratuita.

•    RITORNO IN PIAZZA previsto il completamento dalle 13.00 alle 13,30 e a piedi (150 metri) ci si trasferisce al RISTORANTE BELVEDERE per il pranzo comune

L’amico Tribuno Settimio Bernardi, da leontino, ci suggerisce la visita alle due chiese della Pieve e del Duomo (visite libere).

×Close search
Cerca

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi