skip to Main Content
Menù

IL PREMIO ALLA CREATIVITÀ E ALL’INTRAPRENDENZA ROMAGNOLE

Il Premio Genius Romandiolae ha una cadenza biennale ed è destinato alle benemerenze in grado di rappresentare la creatività e l’intraprendenza del popolo romagnolo. Il Premio vuole esaltare tali capacità e porle come esempio per le generazioni future.

I vincitori vengono scelti in una rosa di candidati molto ampia, costruita in base alle segnalazioni degli organismi pubblici e privati più importanti (Camera di Commercio, Università di Bologna, Sovrintendenza, Banche, Comuni, Rai regionale e Voce di Romagna).

L’idea del Premio Genius Romandiolae è nata nel 2011 e, dopo una lunga e proficua gestazione, ha trovato nel 2015 il suo primo riscontro.

Quest’anno ( 21 Aprile 2017) si terrà la seconda: clicca qui per tutte le informazioni.

I Vincitori delle edizioni precedenti

I Edizione – 2016
Gianfranco Magnani e Antonio Paolucci

II Edizione – 2017
Dino Amadori e Vincenzo Balzani

Cerca

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi